“Sedendo senza far nulla, con la bocca chiusa, la lingua contro il palato, in silenzio, non vibrante di pensieri, con la mente osservatrice passiva, senza aspettare nulla, sentiti un bambù cavo. Improvvisamente, un’energia infinita comincerà a versarsi in te; e sarai riempito dall’ignoto, dal misterioso, dal divino.” Cit. Osho 

Papillon

Naître avec le printemps, mourir avec les roses,

Sur l’aile du zéphyr nager dans un ciel pur,

Balancé sur le sein des fleurs à peine écloses,

S’enivrer de parfums, de lumière et d’azur,

Secouant, jeune encor, la poudre de ses ailes,

S’envoler comme un souffle aux voûtes éternelles,

Voilà du papillon le destin enchanté!

Il ressemble au désir, qui jamais ne se pose,

Et sans se satisfaire, effleurant toute chose,

Retourne enfin au ciel chercher la volupté!

Traduzione

Farfalla 

Nascere a primavera, morire con le rose,

sulle ali di uno zefiro nuotare nella luce,

cullarsi in grembo ai fiori appena schiusi,

in una brezza pura di profumi e d’azzurro,

scuotere, ancora giovane, la polvere alle ali,

volare come un soffio verso la volta infinita:

ecco della farfalla il destino incantato!

Somiglia al desiderio che non si posa mai,

che mai si sazia, ogni cosa sfiorando

per poi tornare al cielo,in cerca di piacere.


Alphonse de Lamartine” 

 

Le farfalle sono insetti meravigliosi: non solo dal punto di vista fisico, ma anche da quello biologico. La metamorfosi. Evento straordinario. Sarebbe meraviglioso se anche noi potessimo subire un cambiamento così radicale: crescere, chiudersi in un meraviglioso bozzolo e diventare tutt’uno con ciò che ci circonda e prendendo mano a mano la consapevolezza del nostro essere, mutare in ciò che più ci rappresenta. E sapete cos’altro sarebbe meraviglioso? Dopo la metamorfosi, sentirsi davvero felici e liberi. Essere l’assoluto puro. Nulla che possa fermarci. 

Sì, lo so. Sembrano delle considerazioni di una persona che ha perso letteralmente la concezione della realtà: forse il caldo o chissà, forse davvero non vivo più nella realtà che mi circonda… 

Troppe chiacchiere, quindi concludo augurandovi una buona domenica 

A presto, Malika 

Annunci